Assegnati a Berlino gli European Film Awards (EFA), conosciuti come gli Oscar Europei, che dal 1988 celebrano l’eccellenza della produzione cinematografica europea.

Nella storia degli EFA, l’Italia ha vinto 7 volte il premio come miglior film (Porte aperte, Il ladro di bambini e Lamerica di Gianni Amelio, La vita è bella di Roberto Benigni, Gomorra di Matteo Garrone, La grande bellezza e Youth di Paolo Sorrentino), a pari merito con la Germania a quota 7 EFA.

Quest’anno il nostro paese è stato ben rappresentato grazie alla presenza di Mia Madre di Nanni Moretti (2 nominations) e Youth di Paolo Sorrentino (5 nominations) che recentemente ha ricevuto 2 nominations ai Golden Globe.

Ha sorpreso l’esclusione dalla rosa dei candidati di Son of Saul di Lazlo Nemes per l’Ungheria che invece è il super-favorito agli Oscar 2016 nella categoria miglior film straniero (e non solo) dopo aver incassato la nomination ai Golden Globe e ricevuto numerosi riconoscimenti da parte della critica americana.

Il film di Paolo Sorrentino, Youth ha vinto 3 statuette: miglior film, migliore regia e miglior attore (Sir Michael Caine), risultato che fa ben sperare in vista degli Oscar 2016.

Il premio per la miglior attrice e’ stato assegnato a Charlotte Rampling per 45 years, per il quale ruolo ha vinto il Los Angeles Critics Film Award ma che pero’ non e’ servito per ricevere una nomination ai SAG Awards e i Golden Globe da cui e’ stata ingiustamente esclusa.

Per quanto riguarda le altre categorie confermato per il miglior documentario il favorito Amy di Asif Kapadia, come il premio per la miglior sceneggiatura che e’ stato assegnato all’originale The Lobster che ha vinto anche il premio per i migliori costumi, mentre al candidato francese per gli Oscar (Mustang) recentemente nominato ai Golden Globe per il miglior film straniero e’ stato assegnato il Prix Fipresci.
Di seguito la lista di tutti i vincitori degli EFA 2016:

EUROPEAN FILM: YOUTH di Paolo Sorrentino

EUROPEAN COMEDY: A PIGEON SAT ON A BRANCH REFLECTING ON EXISTENCE di Roy Andersson

EUROPEAN DISCOVERY.Prix FIPRESCI:MUSTANG di D. Gamze Ergüven 

EUROPEAN DOCUMENTARY: AMY di Asif Kapadia 

EUROPEAN ANIMATED FEATURE FILM: SONG OF THE SEA di T.Moore

EUROPEAN SHORT FILM: PICNIC di Jure Pavlović

EUROPEAN DIRECTOR: Paolo Sorrentino (YOUTH)

EUROPEAN ACTRESS:Charlotte Rampling(45YEARS)

EUROPEAN ACTOR:Michael Caine (YOUTH)

EUROPEAN SCREENWRITER:Y.LANTHIMOS (THE LOBSTER)

EUROPEAN CINEMATOGRAPHER:GOODNIGHT MOMMY 

EUROPEAN EDITOR: Jacek Drosio for BODY (Ciało)

EUROPEAN COSTUME DESIGNER: Sarah Blenkinsop (THE LOBSTER)

EUROPEAN COMPOSER: Cat’s Eyes (THE DUKE OF BURGUNDY)

EUROPEAN SOUND DESIGNER: V.Pimentel (ARABIAN NIGHTS) 

PEOPLE’S CHOICE AWARD Best European Film:LA ISLA MÍNIMA di Alberto Rodríguez