Annunciate le nominations ai Golden Globe, i premi cinematografici assegnati dalla stampa estera che ogni anno “anticipano” i gusti degli Academy Award. Non è un caso infatti che i Golden Globe siano considerati l’Anticamera degli Oscar.

Chi segue l’Award Season sa perfettamente però che i Golden Globe sono solamente la punta dell’iceberg della stagione dei premi che inizia ufficialmente con i Gotham Independent Film Awards e i National Board of Review. Ma sono soprattutto i Critics’ Choice Movie Awards a rivelarsi dei reali indicatori per gli Oscar dato che 11 volte su 20 edizioni il miglior film ha trionfato agli Academy Awards.

Per quanto riguarda le nominations ai Golden Globe 2017 quest’anno partono favoriti Moonlight e Manchester by the Sea nella categoria (drama) rispettivamente con 5 e 6 nominations, e La La Land nella categoria (comedy/musical) che ha 7 candidature

Ma vediamo le nominations categoria per categoria.

Nella categoria MIGLIOR ATTORE (DRAMA) confermato il SUPER favorito Casey Affleck per Manchester by the Sea dopo aver conquistato quasi tutti i premi dell’Award Season finora assegnati:dal Gotham Independent Film Awards al National Board of Review, dal New York Film Critics Awards al Washington Film Critics Awards, dal Palm Spring Award al Desert Palm Achievement Award dall’Atlanta Film Critics Awards al Boston On Line Film Critics Award dal New York On Line Film Critics Award al Critics’ Choice Movie Awards. Snobbati Tom Hanks (Sully) e Denzel Washington (Fences)

casey-affleck-in-manchester-by-the-sea-trailerCasey Affleck (Manchester by the Sea)

Adam Driver (Paterson)

Viggo Mortensen (Captain Fantastic)

Joel Edgerton (Loving)

Andrew Garfield (Hacksaw Ridge)

Denzel Washington (Fences)

Nella categoria MIGLIOR ATTORE (COMEDY/MUSICAL) confermato il favorito Ryan Gosling  per La La Land. Sorprende in positivo la nomination per Colin Farrel per The Lobster

ryan-gosling

isabelle-huppertIsabelle Huppert (Elle)

Amy Adams (Arrival)

Toni Erdmann (Germania)
The Salesman (Iran)
Divine (Francia)
Elle (Francia)
Neruda (Cile)

Nella categoria MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONEconfermati i favoriti Kubo e la Spada Magica e Zootropolis: il primo vincitore del National Board of Review dopo aver convinto i critici di Washington, Atlanta e quelli on line di Boston e New York, il secondo vincitore dell’Hollywood Film Awards, del Critics’ Choice Movie Awards dopo aver convinto i critici di New York e Toronto. Snobbato The Red Turtle dello Studio Ghibli e Alla ricerca di Dory, soprende positivamente la nomination per My life as a Zucchini dopo aver vinto l’European Film Award e conquistato 3 nominations agli Annie Awards.

  • Manchester by the Sea
  • Moonlight
  • Lion
  • Hacksaw Ridge
  • Hell or High Water

Nella categoria MIGLIOR FILM (COMEDY/MUSICAL) snobbati per questa categoria Amori e InganniIl Piano di Maggie. Confermato invece il SUPER favorito La La Land che ha già vinto il New York Film Critics Awards come miglior film, 7 Washington Film Critics Awards (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior scenografia, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior colonna sonora), 4 Atlanta Film Critics Society Awards (miglior film, miglior regia, miglior fotografia, miglior montaggio).Vincitore di 2 Hollywood Film Awards (miglior produzione e miglior fotografia) e della Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile a Emma Stone alla Mostra internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. Inoltre ha vinto 8 Critics’ Choice Movie Awards e ha recentemente conquistato il Boston On Line Film Critics Award per la migliore regia.

  • La La Land
  • Florence Foster Jenkins
  • Sing Street
  • Deadpool
  • 20th Century Women