Gli Atlanta Film Critics Society Awards, i premi cinematografici assegnati dai critici di Atlanta, hanno apprezzato in particolar modo l’interpretazione di Annette Bening per il film 20th Century Women, consentendole in questo modo di entrare ufficialmente tra le favorite ad una nomination nella categoria miglior attrice agli Oscar 2017.20th-century-women-2017-annette-bening.pngPer la Bening si tratterebbe della sua 5a nomination agli Oscar dopo quelle ottenute per Le rischiose abitudini (miglior attrice non protagonista) e le 3 come lead actress (American Beauty, La diva Julia e I ragazzi stanno bene). Per questo ruolo Annette Bening ha finora conquistato due preziose nomination: una ai Gotham Indepedent Film Awards (vinto da Isabelle Huppert per Elle) e una agli Indipendent Spirit Film Awards.

In 20th Century Women, la Bening interpreta una madre single (Dorothea Fields) che cerca di crescere nel migliore dei modi il figlio adolescente Jamie, educandolo all’amore e alla libertà. La donna in forte difficoltà nello gestire la situazione chiede aiuto a due giovani donne, l’artista Abbie (Greta Gerwig) e la vicina ribelle Julie (Elle Faning) che insieme contribuiranno alla formazione del ragazzo.

Tra gli altri vincitori degli Atlanta Film Critics Society Awards spiccano i 4 riconoscimenti del musical moderno di Damien Chazelle (La La Land) che vinto il premio come miglior film, miglior regia, miglior fotografia e montaggio, confermandosi il favorito agli Oscar 2017. Attualmente questo film ha conquistato numerosi premi vincendo come miglior film ai New York Film Critics Awards, ai Washington Film Critics Awards e agli Hollywood Film Awards.

Ecco la lista di tutti i vincitori agli Atlanta Film Critics Society Awards:

BEST FILM – LA LA LAND

BEST DIRECTOR – Damien Chazelle, LA LA LAND

BEST ACTOR – Casey Affleck, MANCHESTER BY THE SEA

BEST ACTRESS – Annette Bening, 20TH CENTURY WOMEN

BEST SUPPORTING ACTOR – Mahershala Ali, MOONLIGHT

BEST SUPPORTING ACTRESS – Lily Gladstone, CERTAIN WOMEN

BEST ENSEMBLE – Cast of AMERICAN HONEY

BEST ANIMATED FILM – KUBO AND THE TWO STRINGS

BEST DOCUMENTARY FILM – 13TH

BEST FOREIGN LANGUAGE FILM – TONI ERDMANN

BEST SCREENPLAY – Kenneth Lonergan, MANCHESTER BY THE SEA

BEST SCORE – Cliff Martinez, THE NEON DEMON

BEST SONG – “Drive It Like You Stole It” from SING STREET

BEST CINEMATOGRAPHY – Linus Sandgren, LA LA LAND

BEST EDITING – Tom Cross, LA LA LAND

EMPIRE OF THE SOUTH AWARD (Best Motion Picture Filmed in GA) – HIDDEN FIGURES