In attesa che inizi ufficialmente l’Award Season, la stagione dei premi, che precede ogni anno la Notte degli Oscar, si iniziano a stilare potenziali short-list sulla base dei giudizi della critica americana. Per capire i gusti della stampa specializzata bisognerà aspettare l’annuncio dei vincitori dei National Board of Review (inizio ufficiale dell’Award Season) che culminerà con le nomination ai rinomati Golden Globe.

Per quanto riguarda la miglior attrice la lotta sarà davvero dura, complice una serie di motivazioni connesse alle loro potenziali candidature. Scopriamo quali sono le attrici che al momento hanno ottenuto un buon riconoscimento dalla critica, ritagliandosi così una possibilità per entrare nella corsa agli Oscar 2018.

the-beguiled

1.Nicole Kidman (L’inganno)

Per l’ex signora Cruise potrebbe arrivare la 5 candidatura della sua carriera dopo averlo vinto come miglior attrice nel 2002 per The Hours. L’anno scorso era in gara nella categoria miglior attrice non protagonista per il film Lion – La strada verso casa. La pellicola per cui potrebbe essere candidata quest’anno è L’inganno di Sofia Coppola, vincitrice del Premio per la miglior regia all’ultimo Festival di Cannes, nella quale interpreta la vendicativa e spietata direttrice di un collegio femminile nel remake del film La notte brava del soldato Jonathan

TGC_D35-4286.cr2

2.Brie Larson (The Glass Castle)

Per Brie Larson potrebbe arrivare la seconda nomination della sua carriera, dopo aver vinto l’Oscar nel 2016 nella categoria miglior attrice per il suo struggente ruolo nel film Room. Il film che potrebbe farla entrare nella rosa delle candidate è The Glass Castle co-scritto e diretto da Destin Daniel Cretton, con Woody Harrelson e Naomi Watts. La pellicola è basata sull’autobiografia della giornalista americana Jeannette Walls che per oltre 5 anni ha dominato la classifica dei Best Seller del New York Times, concentrando nel suo romanzo il racconto della sua infanzia nomade e travagliata.

maxresdefault

3.Sally Hawkins (Maudie)

Finalmente potrebbe arrivare per Sally Hawkins una candidatura agli Oscar per la categoria miglior attrice, dopo averla conquistata nel 2014 come supporter per il film di Woody Allen Blue Jasmine. Il film che potrebbe farle ottenere questa seconda nomination della sua carriera è Maudie dopo aver già vinto il Premio del Pubblico al Vancouver International Film Festival. Nella pellicola biografica di Aisling Walsh recita al fianco di Ethan Hawke, interpretando l’eccentrica artista canadese Maud Lewis.

film_stars_dont_die_in_liverpool_still

4.Annette Benning (Film Stars Don’t Die In Liverpool)

Per Annette si sta trasformando in una questione di principio specie dopo la mancata nomination dell’anno scorso, laddove fu esclusa a sorpresa dalla cinquina nonostante fosse favorita per il suo ruolo in 20th Century Women. La Bening potrebbe conquistare la 5 nomination della sua carriera per la sua interpretazione nella pellicola Film Stars Don’t Die In Liverpool incentrata sulla storia d’amore tra Peter Turner e l’attrice premio Oscar Gloria Grahame protagonisti di un’appassionata relazione sentimentale.

victoria--abdul

5.Judi Dench (Victoria e Abdul)

La nota attrice britannica potrebbe conquistare l’ottava nomination della sua carriera, dopo averlo vinto come miglior attrice non protagonista per il film Shakespeare in Love in una delle apparizioni più brevi premiate con l’Oscar. Il suo rapporto con gli Academy non è idilliaco per via della sue ripetute assenze alla cerimonia di consegna degli Oscar (d’altronde come la stessa Dench ha ammesso nel suo discorso di ringraziamento: “è davvero assurdo vincere un premio per pochi minuti”, criticando l’indifferenza degli Academy per alcuni ruoli da lead actress. Sarà l’anno della riconciliazione?). Il film per il quale potrebbe essere candidata è Vittoria e Abdul di Stephen Frears tratto dalla storia vera dell’amicizia tra la Regina Vittoria e il suo segretario indiano Abdul Karim.

02_S1134024.JPG

In coda vi segnaliamo le interpretazioni di Danielle Macdonald (Patti Cake$)
,Carey Mulligan (Mudbound), Jessica Chastain (Molly’s Game), Claire Foy (Breathe)
Frances McDormand (Three Billboards Outside of Ebbing, Missouri)
Rooney Mara (Mary Magdalene), Meryl Streep (The Papers) Kate Winslet (The Mountain Between Us/ Wonder Wheel).

Annunci