Assegnati i famosi SAG Awards (Screen Actors Guild Award), gli importanti riconoscimenti con cui il sindacato degli attori, costituito da più di 150.000 membri, premia le migliori interpretazioni in campo cinematografico e televisivo.

24thAnnualSAG_HorizVert_Statue_outlines

Per quanto riguarda la sezione Cinema, sono 5 le categorie: miglior cast, miglior attore, miglior attrice, miglior attore non protagonista e miglior attrice non protagonista, con l’aggiunta nel 2008 di una sesta categoria che ha finalmente nobilitato l’arte degli stuntman con la creazione della categoria per le migliori controfigure.

Nella storia del premio (1995-2017) su 22 edizioni la percentuale dei risultati dei SAG Awards poi confermati agli Oscar è piuttosto alta: con 17 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attrice, con 19 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attore, con 16 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attrice non protagonista e con 14 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attore non protagonista.

Ma analizziamo categoria per categoria, anche in vista degli Oscar la cui cerimonia è prevista per il prossimo 4 marzo.

the-darkest-hour2_fb

Nella categoria MIGLIOR ATTORE confermato il favorito Gary Oldman (L’ora più buia) già vincitore del premio assegnato dai critici di Washington, Dallas Fort-Worth, North Texas, Phoenix, Southeastern, St.Louis, Nevada, North Carolina, Oklahoma, Columbus, Iowa, Denver, quelli on line di New York, oltre ad aver conquistato il premio come miglior attore protagonista agli Alliance of Women Film Journalists EDA Awards e agli Annual Online Film Critics Society Awards. Grazie alla vittoria ai SAG, unitamente a quella ottenuta ai Golden Globe e ai Critics Choice Movie Awards, Oldman diventa il GRANDE favorito per la categoria lead actor agli Oscar 2018.

Nella categoria MIGLIOR ATTRICE confermata una delle tre favorite agli Oscar 2018 Frances McDormand (Tre manifesti a Ebbing, Missouri) già vincitrice del Golden Globe, del Critics Choice Movie Award, e di numerosi riconoscimenti assegnati dalla critica americana come il Detroit Film Critics Society Award, il Boston Online Film Critics Association Award, il San Francisco Film Critics Award, il Washington DC Area Film Critics Association Award, il Phoenix Critics Circle Award, il North Texas Film Critics Association Award, il Las Vegas Film Critics Society Award, il St.Louis Film Critics Association Award, l’Austin Film Critics Association Award. 

10-janney.w710.h473

Nella categoria MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA Allison Janney per I, Tonya vanifica definitivamente i numerosi riconoscimenti assegnati dalle associazioni dei critici americani alla sua rivale Laurie Metcalf per Lady Bird. La Janney ha però al suo attivo un Golden Globe, un Critics Choice Movie Award, l’Hollywood Film Award, il Detroit Film Critics Society Award, il New York Online Film Critics Awards, il Dallas Fort-Worth Film Critics Association Award, il San Diego Film Critics Society Award, il Phoenix Film Critics Society Award, il Florida Film Critics Circle Award, il Nevada Film Critics Society Award, il Houston Film Critics Society Award, Austin Film Critics Association Award, il Denver Film Critics Society Award.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri Sam Rockwell foto dal film 2_big

Stessa dinamica nella categoria MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA dove Sam Rockwell per Tre manifesti a Ebbing Missouri diventa ufficialmente il superfavorito di questa categoria superando di fatto il suo rivale Willem Dafoe per The Florida Project che però aveva conquistato numerosi riconoscimenti assegnati dalla critica americana tra cui il National Board of Review, il Los Angeles Film Critics Association Award, il Washington DC Area Film Critics Association Award, il New York Film Circle Critics Award , il Boston Society of Film Critics Award. Rockwell ha però al suo attivo premi importanti come il Golden Globe, il Critics Choice Movie Awards, e l’Hollywood Film Award.

tre manifesti a ebbing

Nella categoria MIGLIOR CAST, confermata la vittoria per il cast di Tre manifesti a Ebbing, Missouri dopo aver vinto il Critics Choice Movie Award, il Central Ohio Film Critics Association Award, il Florida Film Critics Circle Award, il Las Vegas Film Critics Society Award, l’Online Film Critics Society Award, il Phoenix Film Critics Society Award, il San Diego Film Critics Society Award, il Seattle Film Critics Awards, il Southeastern Film Critics Association Award, il Washington DC Area Film Critics Association Award.

Ecco la lista di tutti i vincitori dei Screen Actors Guild Awards:

MIGLIOR ATTRICE

Frances McDormand / Mildred
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri (Fox Searchlight)

MIGLIOR ATTORE

Gary Oldman / Winston Churchill
Darkest Hour (Focus Features)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Allison Janney / LaVona Golden
I, Tonya (Neon)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Sam Rockwell / Dixon
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri (Fox Searchlight)

MIGLIOR CAST

Three Billboards Outside Ebbing, Missouri (Fox Searchlight)