Annunciate le nomination ai British Independent Film Awards, annualmente assegnati con lo scopo di celebrare i migliori talenti del cinema indipendente britannico.

bifa 2017

Nella storia di questo premio, giunto alla sua 21 esima edizione, solo 2 volte il vincitore del Miglior Film ha vinto poi l’Oscar come miglior pellicola dell’anno: The Millionaire (2008) e Il discorso del Re (2009). Senza dimenticare che nell’ultima edizione due film vincitori sono diventati poi i protagonisti dell’Award Season 2018: Get Out a cui è stato assegnato il premio come Miglior film indipendente internazionale per poi conquistare successivamente l’Oscar per la miglior sceneggiatura originale, e Tre manifesti a Ebbing Missouri, vincitore di 2 British Independent Film Awards nelle categorie miglior colonna sonora e miglior montaggio, per poi conquistare 2 premi Oscar (miglior attrice, miglior attore non protagonista).

Di conseguenza anche se l’incidenza tra i due premi è piuttosto scarsa, in compenso le nomination ai BIFA ci consento di aprire un’altra finestra su quella che sarà l’Award Season che finora si è impreziosita con le nomination ai Gotham Awards e con la lista dei vincitori agli Hollywood Film Awards.

Rachel Weisz (La favorita)

Tra i candidati della 21 edizione spiccano le 13 nomination conquistate dal film La Favorita tra cui miglior film britannico indipendente, miglior regia (Yorgos Lanthimos), miglior attrice (Olivia Colman), miglior attrice non protagonista (Rachel Weisz e Emma Stone), miglior sceneggiatura. Il film ha già al suo attivo la Coppa Volpi e il Gran Premio della Giuria all’ultimo Festival di Venezia, 2 nomination ai Gotham Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), il Gotham Jury Award, un premio speciale assegnato alle 3 attrici protagoniste per la loro incredibile interpretazione oltre a 2 Hollywood Film Award (miglior attrice non protagonista, migliori costumi)

american_animals_trailer_1_2018__movieclips_indie_screen_shot-h_2018_0

Seguono le 11 nomination conquistate dal film rivelazione dell’ultima edizione del Sundance Film Festival American Animals tra cui miglior film britannico indipendente, miglior regia (Bart Layton), miglior sceneggiatura e miglior debut screenwriter, miglior attore non protagonista (Barry Keoghan).

bifa awards 2018

Se nella categoria miglior attrice Olivia Colman per La Favorita non sembra avere rivali dopo aver già vinto la Coppa Volpi all’ultimo Festival di Venezia, nella categoria miglior attore testa a testa tra Rupert Everett per The Happy Prince e Joaquin Phoenix per You were Never Really Here, quest’ultimo già vincitore per questo film del premio come miglior attore al Festival di Cannes 2017.

roma-2018-alfonso-cuaron-932x460

Tra i candidati al Miglior film internazionale indipendente spiccano 4 pellicole in corsa agli Oscar nella categoria miglior film straniero: Capernaum di Nadine Labaki (Libano), Cold War di Pawel Pawilokvski (Polonia), Shoplifters di Hirokazu Koreeda (Giappone), quest’ultimo vincitore della Palma d’Oro a Cannes 2018 e Roma di Alfonso Cuaron (Messico) che ha recentemente conquistato il Leone d’Oro all’ultimo Festival di Venezia.

Ecco la lista di tutti i nominati ai British Independent Film Awards:

Best British Independent Film
American Animals
Beast
Disobedience
The Favourite
You Were Never Really Here 

Best Director 
Andrew Haigh Lean on Pete
Yorgos Lanthimos The Favourite
Bart Layton American Animals
Michael Pearce Beast
Lynne Ramsay You Were Never Really Here

Best Screenplay 
Deborah Davis, Tony McNamara The Favourite
Sebastian Lelio, Rebecca Lenkiewicz Disobedience
Bart Layton American Animals
Michael Pearce Beast
Lynne Ramsay You Were Never Really Here

Best Actress
Gemma Arterton The Escape
Jessie Buckley Beast
Olivia Colman The Favourite
Maxine Peake Funny Cow
Rachel Weisz Disobedience

Best Actor
Joe Cole A Prayer Before Dawn
Steve Coogan Stan & Ollie
Rupert Everett The Happy Prince
Joaquin Phoenix You Were Never Really Here
Charlie Plummer Lean on Pete

Best Supporting Actress
Nina Arianda Stan & Ollie
Rachel McAdams Disobedience
Emma Stone The Favourite
Rachel Weisz The Favourite
Molly Wright Apostasy

Best Supporting Actor
Steve Buscemi Lean on Pete
Barry Keoghan American Animals
Alessandro Nivola Disobedience
Evan Peters American Animals
Dominic West Colette

Most Promising Newcomer
JESSIE BUCKLEY Beast
MICHAELA COEL Been So Long
LIV HILL Jellyfish
MARCUS RUTHERFORD Obey
MOLLY WRIGHT Apostasy

The Douglas Hickox Award (Best Debut Director)
RICHARD BILLINGHAM Ray & Liz
DANIEL KOKOTAJLO Apostasy
MATT PALMER Calibre
MICHAEL PEARCE Beast
LEANNE WELHAM Pili

Debut Screenwriter
KAREN GILLAN The Party’s Just Beginning
DANIEL KOKOTAJLO Apostasy
BART LAYTON American Animals
MATT PALMER Calibre
MICHAEL PEARCE Beast

Breakthrough Producer 
KRISTIAN BRODIE Beast
JACQUI DAVIES Ray & Liz
ANNA GRIFFIN Calibre
MARCIE MACLELLAN Apostasy
FAYE WARD Stan & Ollie

The Discovery Award
THE DIG Andy Tohill, Ryan Tohill, Stuart Drennan, Brian J. Falconer
IRENE’S GHOST Iain Cunningham, Rebecca Mark-Lawson, David Arthur, Ellie Land
A MOMENT IN THE REEDS Mikko Makela, James Watson
SUPER NOVEMBER Douglas King, Josie Long
VOYAGEUSE May Miles Thomas

Best Documentary
BEING FRANK: THE CHRIS SIEVEY STORY Steve Sullivan
EVELYN Orlando von Einsiedel, Joanna Natasegara
ISLAND Steven Eastwood, Elhum Shakerifar
NAE PASARAN Felipe Bustos Sierra
UNDER THE WIRE Christopher Martin, Tom Brisley

Best British Short Film
THE BIG DAY Dawn Shadforth, Kellie Smith, Michelle Stein
BITTER SEA Fateme Ahmadi, Emma Parsons
THE FIELD Sandhya Suri, Balthazar de Ganay, Thomas Bidegain
POMMEL Paris Zarcilla, Sebastian Brown, Ivan Kelava
TO KNOW HIM Ted Evans, Kellie Smith, Jennifer Monks, Michelle Stein

Best International Independent Film
CAPERNAUM Nadine Labaki, Jihad Hojeily, Michelle Keserwani, Khaled Mouzanar,
Michel Merkt
COLD WAR Pawel Pawlikowski, Janusz Glowacki, Ewa Puszczynska, Tanya Seghatchian
THE RIDER Chloe Zhao, Mollye Asher, Sacha Ben Harroche, Bert Hamelinck
ROMA Alfonso Cuarón, Nicolás Celis, Gabriela Rodriguez
SHOPLIFTERS Hirokazu Koreeda