Assegnati i Los Angeles Online Film Critics Society Awards (LAOFCS) i riconoscimenti cinematografici con cui annualmente i critici dei cine-magazine di Los Angeles tributano i migliori film della stagione appena trascorsa.

LAOFCS

Quest’anno il verdetto dei LAOFCS mira a rimescolare le carte dell’Award Season in vista dell’annuncio delle nomination agli Oscar, dato che la pellicola che ha raccolto a SORPRESA il maggior numero di riconoscimenti è stata The Hate U Give (Il coraggio della verità) di George Tillman Jr., adattamento cinematografico del romanzo omonimo del 2017 scritto da Angie Thomas. La pellicola ha conquistato 4 premi: miglior film, miglior adattamento, miglior attore non protagonista (Russell Hornsby), miglior attrice rivelazione (Amandla Stenberg) che con questo riconoscimento ha così confermato il verdetto degli Hollywood Film Awards che l’avevano incoronata miglior attrice emergente dell’anno.

Coming-Soon-The-Hate-U-Give-Starring-Amandla-Stenberg

Segue con 3 premi un altro film indipendente che ha provato a rivoluzionare i verdetti dell’Award Season, Eight Grade di Bo Burnham vincendo nelle categorie: miglior opera prima, miglior film indipendente, miglior perfomance femminile sotto i 23 anni. La pellicola ha al suo attivo la nomination ai Golden Globe per la debuttante Elsie Fisher nella categoria best actress comedy/musical, oltre che numerosi premi tra cui 2 Gotham Award vinti: per il miglior regista rivelazione e la miglior interprete emergente e il New York Film Critics Circle Award per la miglior opera prima. Senza dimenticare che è stato inserito nella lista dei 10 miglior film dell’anno dall’American Film Institute (AFI).
Fry-Eighth-Grade

Tra le altre sorprese spiccano il premio come miglior attore assegnato a Rami Malek per Bohemian Rapsody dopo aver ottenuto la nomination ai Golden Globe, e il premio come miglior attrice a Toni Collette per Hereditary che però, nonostante il Gotham Award e il Detroit Film Critics Society Award, è stata snobbata dai Golden Globe. Inoltre con i Los Angeles Online Film Critics Society Awards Spike Lee per Blacckklansman conquista il primo premio dell’Award Season come miglior regista.

film

Ecco la lista dei vincitori dei Los Angeles Online Film Critics Society Awards 2018:

Best Picture:

“The Hate U Give” (Fox)

Best Actor:

Rami Malek – “Bohemian Rhapsody” (Fox)

Best Actress:

Toni Collette – “Hereditary” (A24)

Best Supporting Actor: (TIE)

Mahershala Ali – “Green Book” (Universal)

Russell Hornsby – “The Hate U Give” (Fox)

Best Supporting Actress:

Regina King – “If Beale Street Could Talk” (Annapurna)

Best Performance by an Actor 23 and Under: (TIE)

Lucas Hedges – “Ben Is Back” (Roadside Attractions)

Alex Wolff – “Hereditary” (A24)

Best Performance by an Actress 23 and Under:

Elsie Fisher – “Eighth Grade” (A24)

Best Breakthrough Performance:

Amandla Stenberg – “The Hate U Give” (Fox)

Best Cast:

“The Favourite” (Fox Searchlight)

Best Female Director:

Lynne Ramsey – “You Were Never Really Here” (Amazon)

Best Male Director:

Spike Lee – BlacKkKlansman (Focus)

Best Adapted Screenplay:

Audrey Wells – “The Hate U Give” (Fox)

Best Original Screenplay:

Adam McKay – “Vice” (Annapurna)

Best Action Film:

“Mission: Impossible – Fallout” (Paramount)

Best Animated Film:

“Spider-Man: Into the Spider-Verse” (Sony)

Best Blockbuster:

“Black Panther” (Disney)

Best Comedy/Musical:

“The Favourite” (Fox Searchlight)

Best Documentary:

“Won’t You Be My Neighbor?” (Focus)

Best First Feature:

“Eighth Grade” (A24)

Best Foreign Film:

“Roma” (Netflix)

Best Indie Film:

“Eighth Grade” (A24)

Best Sci-Fi/Horror:

“A Quiet Place” (Paramount)

Best Cinematography:

Alfonso Cuarón – “Roma” (Netflix)

Best Editing:

Nicholas D. Johnson and Will Merrick – “Searching” (Sony)

Best Original Song:

Shallow – “A Star is Born” (Warner Brothers)

Best Score:

Nicholas Britell – “If Beale Street Could Talk” (Annapurna)

Best Stunts:

“Mission: Impossible – Fallout” (Paramount)

Best Visual Effects:

“Avengers: Infinity War” (Disney)

Best Visual Effects or Animated Performance:

Josh Brolin and Digital Domain – “Avengers: Infinity War” (Disney)

Annunci