I recenti Critics Choice Documentary Awards hanno gettato le basi della gara per gli Oscar per la categoria del Miglior documentario dopo l’annuncio delle nomination di altri 2 premi chiave come gli International Documentary Awards e i Cinema Eye Honors Awards. In siffatto contesto in attesa di conoscere i 15 semifinalisti (short-list) selezionati dall’Academy per concorrere nella categoria Best Documentary Feature, possiamo elaborare le prime previsioni sui migliori documentari che potrebbero entrare in lizza per gli Oscar 2023.

Previsioni Oscar 2023: quali doc potrebbero entrare in lizza per la categoria Best Documentary Feature? (previsioni novembre)

1.Fire of Love (National Geographic Documentary Films/NEON)

NOMINATIONS: 7 Cinema Eye Honors Awards, 7 Critics Choice Documentary Awards, 5 IDA

WINNERS: 1 Critics Choice Documentary Award, Jonathan Oppenheim Editing Award (Sundance Film Festival)

SOGGETTO: Intrepidi scienziati e amanti Katia e Maurice Krafft sono morti in un’esplosione vulcanica facendo proprio la cosa che li ha uniti: svelare i misteri dei vulcani catturando le immagini più esplosive mai registrate.

2. Good Night Oppy (Amazon Studios)

NOMINATIONS: 6 Critics Choice Documentary Awards, 1 Cinema Eye Honors, 1 IDA

WINNERS: 5 Critics Choice Documentary Awards

SOGGETTO: Il film segue Opportunity, il Mars Exploration Rover soprannominato affettuosamente Oppy dai suoi creatori e scienziati della NASA. Inizialmente si prevedeva che Oppy vivesse solo 90 giorni, ma alla fine esplorò Marte per quasi 15 anni.

3. Navalny (CNN/Warner Bros.)

NOMINATIONS: 3 Cinema Eye Honors, 1 IDA, 4 Critics Choice Documentary Awards

WINNERS: 1 Critics Choice Documentary Award, Audience Award (Sundance Film Festival)

SOGGETTO: Il reportage su Navanly, l’uomo sopravvissuto a un tentativo di omicidio per avvelenamento con un agente nervino letale nell’agosto 2020.

4. All That Breathes (HBO Documentary Films)

NOMINATIONS: 2 Critics Choice Documentary Awards, 6 Cinema Eye Honors, 4 IDA, Gotham Award

WINNERS: Miglior documentario (Festival di Cannes), Grand Jury Prize (Sundance Film Festival – World Cinema – Documentary)

SOGGETTO: Sullo sfondo oscuro dell’aria apocalittica di Delhi e dell’escalation della violenza, due fratelli dedicano la loro vita a proteggere una vittima dei tempi turbolenti: l’uccello noto come il nibbio bruno.

5. All the Beauty and the Bloodshed (NEON)

NOMINATIONS: 4 Cinema Eye Honors, 1 BIFA, 2 Critics Choice Documentary Awards, 1 Gotham, 2 IDA

WINNERS: Leone d’Oro (Festival di Venezia), Miglior documentario (Montclair Film Festival)

SOGGETTO: La vita dell’artista Nan Goldin e la caduta della famiglia Sackler, la dinastia farmaceutica, che fu grandemente responsabile dell’insondabile bilancio delle vittime dell’epidemia di oppioidi.

6. Descendant: L’ultima nave schiavista (Netflix)

NOMINATIONS: 2 Cinema Eye Honors, 3 Critics Choice Documentary Awards

WINNERS: U.S. Documentary Special Jury Award (Sundance Film Festival)

SOGGETTO: I discendenti degli schiavi africani giunti in Alabama nel 1860 cercano giustizia e conforto dopo il rinvenimento dei resti della nave che aveva trasportato i loro antenati.

7. The Territory (National Geographic)

8. Moonage Daydream (NEON)

9. Sidney (Apple Original Films)

10. The Janes (HBO Documentary Films)

11. Mija (Walt Disney Pictures)

12. Retrograde (National Geographic Films)

13. The Automat (Self-Distributed)

14. Beba (NEON)

15. Salvatore: Shoemaker of Dreams (Sony Picture Classic)

APPROFONDIMENTO